Z.P.E. Zero Pollution Energy

Z.P.E. Efficienza

Z.P.E. Zero Pollution Energy è il nuovo rivoluzionario e brevettato sistema sviluppato dal gruppo Presezzi Extrusion per il riscaldamento delle billette.
Lo Z.P.E. è un forno magnetico ad induzione adatto per billette in alluminio o materiali non ferrosi.
Grazie al suo basso consumo energetico equivalente a 160 kWh/Ton*, il forno Z.P.E. può permettere un risparmio energetico del 39% se paragonato alle altre migliori soluzioni di riscaldamento ad induzione disponibili sul mercato.


* questo valore viene misurato sulla media del consumo reale ottenuto da forni magnetici esistenti e può variare in base alla produzione.

Il riscaldamento delle billette si ottiene per mezzo del campo magnetico che viene generato durante la rotazione dei magneti permanenti, collocati all'interno del rotore di un motore coassiale. Le linee di flusso magnetico che vengono create dal campo magnetico penetrano profondamente nel materiale, ottenendo in questo modo il riscaldamento della billetta. A seconda della lunghezza massima della billetta, questa soluzione prevede la divisione in diverse zone in modo da coprire la lunghezza intera della billetta.
Grazie alle diverse zone del Z.P.E. controllate in modo indipendente tramite convertitori di frequenza, semplicemente agendo sul selettore che controlla la velocità di rotazione in ogni zona è possibile ottenere temperature diverse nelle zone nello stesso ciclo.

Lo Z.P.E. esegue un calcolo e controllo preciso del processo di riscaldamento tenendo presente il tipo di lega e la temperatura iniziale della billetta. Il sistema calcola automaticamente il tempo che sarà necessario per il processo e le velocità da utilizzare in ogni zona con la regolazione in automatico in tempo reale in modo da ottenere la temperatura desiderata. Quando viene caricata la billetta nel forno, essa viene bloccata meccanicamente tra un punto, il quale diventa punto di riferimento, e un fermo meccanico mobile che si adatta alla posizione in base alla lunghezza della billetta.
Quando la billetta viene bloccata, il forno si sposta per coprire l'intera lunghezza della billetta e cominciare il ciclo di riscaldamento. Il forno trasla in direzione orizzontale con l'impiego di un attuatore lineare comandato da un servomotore.

VANTAGGI

  • Alta ripetibilità dei valori per i cicli.
  • Risparmio Energetico fino al 39% grazie ai bassi consumi energetici.
  • Consumi di solo 165 KWH / Ton.
  • Non ha bisogno di un trasformatore aggiuntivo.
  • Uniformità di temperatura ± 5°C.
  • Riscaldo conico fino a 100°C/m.
  • Non richiede manutenzione ordinaria.